14 mag 2015

@ Heirs - And So I Watch You From Afar



Il miglior disco di post qualcosa, ad oggi, spetta di diritto a questi regazzi di Belfast. Heirs è una colata di psichedelia forte, una cavalcata lisergica a folli velocità, uno scontro titanico di chitarre e batterie che produce trame ordinate.  Il bello del disco è districarsi tra sferragliate e pathos. 

Nessun commento: