29 mar 2016

@ The Lights - Soft Fangs



The Light è un piccolo diario autobiografico, scritto e suonato interamente da John Lutkevich, totalmente incentrato sul passaggio all'età adulta. Un disco emotivamente pregno, ben reso dal contrasto tra tono del cantato, semplice e disincantato, e cambi di ritmo improvvisi con strascichi di chitarre che rompono l'atmosfera ipnotica. Malinconia da cameretta, sporcata con garbo e con pesanti riferimenti ai suoni degli anni 90.


Nessun commento: